SCUOLA PRIMARIA

I bambini imparano ciò che vivono”

— Dorothy Law Nolte

Sguardo sul bambino

Più che un lavoro una scelta di vita, il desiderio di noi insegnanti è di di trasmettere la nostra passione e il nostro entusiasmo ai bambini. Ogni alunno è unico e speciale e in un rapporto personale con un adulto positivo, anche nelle difficoltà, ognuno può essere accolto e valorizzato.

Il maestro

La figura del maestro pone un’ipotesi di aiuto e di risposta alle domande del bambino. Il maestro è in azione per e con il bambino. Attraverso il rapporto con lui, l’alunno viene introdotto alla conoscenza del reale e di se stesso mediante l’apprendimento delle discipline.

Alleanza con la famiglia

È nostro impegno procedere in collaborazione con la famiglie e avere con loro un rapporto sereno, basato sulla condivisione del processo educativo e del percorso formativo nel rispetto dei ruoli e in continuità̀ con la scuola dell’infanzia (in ingresso) e la secondaria di I grado (in uscita).

Metodo educativo

I bambini non sono dei contenitori da riempire di informazioni, ma persone con attitudini diverse! Per noi quindi il vero apprendimento avviene attraverso esperienze concrete che permettono agli alunni di osservare, manipolare e ragionare sulla realtà per diventare adulti consapevoli. Nella nostra scuola i bambini vengono guidati ad acquisire un metodo di studio efficace che li possa accompagnare con solidità negli anni.

Lavoro collegiale

La cosa che più abbiamo a cuore è la serenità di ogni singolo bambino! Tra noi adulti si vengono a creare relazioni significative basate sul dialogo che, grazie ad un ricco lavoro interdisciplinare e ad una condivisione delle ragioni e dei passi dello studio, arricchiscono la proposta didattica e accompagnano i bambini nell’avventura della conoscenza.

DIDATTICA AD ALTO LIVELLO

Nella nostra scuola operano insegnanti appassionati e preparati che annualmente aggiornano le proprie competenze e conoscenze per proporre quella che noi definiamo “didattica ad alto livello” dove nulla viene lasciato al caso o all’improvvisazione, ma è il frutto di un lavoro di studio e confronto, sia delle teorie pedagogiche, che delle più recenti innovazioni nella didattica.

DOCENTE TITOLARE

In ogni classe della nostra scuola è previsto, in particolare nel primo biennio, un docente titolare che diventa per i bambini un punto di riferimento costante a livello relazionale ed affettivo e attraverso di lui avviene la conoscenza.

POTENZIAMENTO ITALIANO E MATEMATICA

Accanto all’apprendimento della letto-scrittura e dei concetti logico-matematici proponiamo metodi e strumenti di potenziamento per l’acquisizione del corsivo, progetti di lettura e scrittura creativa, metodi innovativi per l’introduzione dei concetti numerici, rally matematico e laboratori di giochi matematici.

SPECIALISTI

Nella scuola operano anche gli “specialisti” che consentono agli alunni di osservare e studiare la realtà da diverse angolazioni. Si tratta di insegnanti contitolari dell’insegnante prevalente:
→ docenti di sostegno: accompagnano e sostengono gli alunni con bisogni educativi speciali e difficoltà di apprendimento
→ arte e immagine: insegnanti che operano su tutte le classi educando da subito al gusto del bello e dell’arte in un vero e proprio “atelier”.
→ musica: insegnante diplomata al conservatorio che accompagna per 5 anni i bambini alla scoperta della musica in tutte le sue sfaccettature, come il controllo vocale, la conoscenza e la scrittura delle note. Si occupa inoltre del nostro coro natalizio.
→ motoria: insegnante specialista laureata ISEF che si occupa di organizzare anche giornate a tema sportivo di sci, tiro con l’arco, piscina, orienteering, vela.

INGLESE

In una società che sempre maggiormente richiede competenze linguistiche, per agevolare fin da subito l’apprendimento, la nostra scuola propone un potenziamento della lingua inglese fin dalla classe prima offrendo CINQUE spazi orari settimanali tra cui:
→ attività curricolari volte all’apprendimento dell’inglese come da programma ministeriale
→ CLIL (Content and Language Integrated Learning) in cui si ha un primo approccio dei contenuti disciplinari in lingua inglese e dove sono presenti sia l’insegnante tutor che l’insegnate specialista
Attività volte al rinforzo della fonetica
→ Laboratori opzionali
→ Interventi di Docenti madrelingua
Al termine della classe quarta e quinta diamo la possibilità di ottenere le certificazioni internazionali STARTERS e MOVERS

TEMA EDUCATIVO

Ogni anno la nostra scuola sceglie un tema educativo che viene proposto a tutti i bimbi, alle famiglie e ai docenti, come ipotesi di lavoro e di esperienza per l’intero anno scolastico. E’ l’approfondimento di un contenuto che emerge con maggiore evidenza nella coscienza degli adulti e che viene calato nel quotidiano a scuola all’interno della proposta educativa e didattica.

DIDATTICA RICCA E INNOVATIVA

USCITE DIDATTICHE

In un mondo dominato dalla “virtualità”, è fondamentale sentire, toccare, vedere. Per questo motivo le uscite sono sempre accompagnate da un accurato lavoro di preparazione, approfondimento e ripresa in classe. Sono inoltre occasione per stringere e consolidare le amicizie tra compagni dentro una esperienza di convivenza e condivisione.

TUTORAGGIO PRIMA-QUINTA

I bambini di prima vengono accolti nel nuovo ambiente dai compagni più grandi di quinta che per tutto l’anno diventano come “fratelli maggiori” che, grazie a momenti dedicati, li guidano e li sostengono in questa nuova avventura.

CODING

letteralmente significa “programmazione informatica” e serve a potenziare l’ alfabetizzazione digitale e a comprendere in modo più profondo come ragiona un computer attraverso il programma SCRATHC che affina le doti logico-matematiche, ma anche quelle creative. Le attività, proposte da un esperto, sono svolte a gruppi e favoriscono il problem solving e la collaborazione tra pari.

EVENTI SPORTIVI

gare di atletica d’Istituto
giornata sugli sci
prove di tiro con l’arco
geometria in acqua (svolta in piscina)
canoa, arrampicata, biathlon all’idroscalo
orienteering

INTERVENTI DI ESPERTI

Professionisti ed appassionati che, per lavoro o interesse personale, possiedono conoscenze specifiche in alcuni argomenti oggetto del programma didattico
(scrittori, storici, medici, ricercatori). Dalla prima alla quinta viene offerto un percorso di educazione all’affettività.

EVENTI ANNUALI

Nel corso dell’anno sono previsti diversi momenti di festa e di condivisione con le famiglie del lavoro svolto, come gita di inizio anno, concerto di Natale, recite di fine anno, Palio, festa finale della scuola.

RACCORDO CON LE MEDIE

Durante l’ultimo anno di scuola primaria, sono previste giornate di raccordo con la nostra scuola secondaria di primo grado presente nella struttura. Lavorando da anni insieme abbiamo la possibilità di preparare i bambini ad affrontare con serenità il passaggio di ordine di scuola, favorendo la continuità.

ORARIO SETTIMANALE

Il nostro orario è modulato in modo tale da permettere alle famiglie di gestire la settimana. Sono previsti cinque giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 8.10 alle 16.10. I pomeriggi obbligatori sono due, mentre gli altri pomeriggi (due di doposcuola e uno di laboratorio) sono facoltativi, con possibilità di uscita alle ore 13 o alle ore 14.10.

DOPOSCUOLA

Nei pomeriggi facoltativi proponiamo diversi laboratori e ore dedicate allo studio assistito che permette ai bambini, negli anni, di acquisire con autonomia un metodo di studio consono al futuro percorso di studi.

GLI SPAZI

La primaria occupa il primo piano dell’edificio con 10 classi, biblioteca, aula di informatica, cucinetta, aula di musica e di sostegno. Vi sono poi: palestra, tensostruttura, mensa, auditorium, infermeria, cappella e giardino. Ogni anno sono attuati lavori di ristrutturazione e miglioramento. Il nuovo tetto, fornito di pannelli fotovoltaici, produce energia pulita per la scuola ed il quartiere.