#lascuolanonsiferma
IL BLOG DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA

In questo periodo di giorni senza scuola, noi vogliamo continuare a fare scuola!
Certamente dobbiamo trovare un nuovo modo di stare assieme perchè desideriamo che i bambini continuino ad imparare e non perdano lo stupore verso le cose. Tutte le nostre maestre si sono messe all’opera e in questo spazio abbiamo raccolto “alcune” delle tante proposte che quotidianamente lanciamo ai bambini.
Vogliamo raccontarvi e tenere traccia del nostro viaggio perché siamo sicuri che nulla andrà perduto di questo “strano” tempo. Buona lettura e buon ascolto!”

19 Maggio 2020

Visto che non possiamo uscire… facciamolo con la fantasia….

18 Maggio 2020

Questa è la settimana della gentilezza. Ma che cos’è la gentilezza? Ce lo racconta il “SIGNOR PANDA”

15 Maggio 2020

La maestra Tiziana ci insegna una canzone che parla di quattro paperelle… amiche di Gelsomina.

Ma non è solo da cantare, è anche da guardare!!

14 Maggio 2020

Ciao bambini! Costruiamo l’oca Gelsomina con la maestra Roberta!

13 Maggio 2020

Per fare un pò di esercizio con le forbici costruiamo “piumina”.

Avete mai pensato ai benefici per un bambino di usare le forbici?

Pensiamo all’allenamento della motricità fine (la capacità di controllare i movimenti delle dita e della mano) basilare per favorire il successivo apprendimento della scrittura, oppure al miglioramento della coordinazione oculo-manuale, necessaria per svolgere qualsiasi attività quotidiana (portare il cibo alla bocca, vestirsi e svestirsi, versarsi dell’acqua).

Per imparare a tagliare possiamo dare un foglio al bambino e delle istruzioni per fare allenamento, ma resterebbe una proposta fine a se stessa.

Il nostro sguardo invece è coinvolgerli nella creazione di una bellissima piuma!!

12 Maggio 2020

La teacher Silvia ci racconta la storia di questa settimana: “PIUMINA”, ascoltiamola assieme!

11 Maggio 2020

La maestra Dany ci insegna un gioco che le ha insegnato la sua mamma quando era piccola! Bisogna prima imparare la filastrocca e poi provare a dirla con la palla, ci siete riusciti? Bravissimi!!!

8 Maggio 2020

Siamo a Maggio, mese dedicato a Maria. La teacher Silvia ci insegna l’Ave a Maria in inglese.

Provate anche voi!

7 Maggio 2020

E per non perdere l’allenamento…un pò di ginnastica con la maestra Giulia!

6 Maggio 2020

Oggi proponiamo una ricetta di un dolce a forma di Rosa!

5 Maggio 2020

La maestra Claudia ci racconta “la storia del nome” della nostra scuola: REGINA MUNDI e ci mostra un bellissimo dipinto di Leonardo Da Vinci, il nostro amico artista che abbiamo incontrato quando ancora andavamo a scuola.

Ve lo ricordate?

Guardate qui….

4 Maggio 2020

Il mese di maggio è un mese speciale… è il mese dedicato a Maria. Ma voi la conoscete la Sua storia? Ascoltiamo la maestra Shanti.

30 Aprile 2020

Il nostro amico bruco mangia proprio di tutto… allora la maestra Daniela ci aiuta a costruire il gioco dell’oca fatto apposta per lui!! Vediamo chi vince!!
E poi balliamo assieme per smaltire tutto il cibo 😄

29 Aprile 2020

La maestra Claudia propone una copia dal vero di un frutto: si tratta di un esercizio di osservazione molto utile che ci aiuta a cogliere i dettagli, i colori e le sue sfumature, la irregolarità della forma e tanto altro!!

28 Aprile 2020

I bambini di 4 e 5 anni entrano nella cucina della teacher dove nominerà in inglese i vari cibi. Saranno quelli che ama il bruco maisazio?

Per i più piccini : guardate la maestra Lara che, golosa come il bruco, dipinge con la frutta e la verdura!

27 Aprile 2020

La storia scelta per questa settimana si intitola “IL BRUCO MAI SAZIO” e ce la racconta la maestra Annalisa. Il piccolo bruco, chiuso nel suo bozzolo, passa il tempo a mangiare, mangiare, mangiare. Ma non è mai sazio? No, o forse a un certo punto si. Il piccolo bruco ora ha bisogno di un tempo chiuso in casa prima di trasformarsi in farfalla e librarsi nel cielo. Il bruco che diventa farfalla è un racconto scientifico ma anche un messaggio di speranza che dice “anch’io, ora, sto crescendo e preparando le mie ali per volare nel mondo.”

24 Aprile 2020

La teacher ci racconta la storia di “Hickory dickory dock”, un piccolo topino che vive a Londra e che va “up and down” sul famoso orologio di Londra e conta le ore : one, two, three… chi sa andare avanti?

23 Aprile 2020

Creiamo un percorso con le impronte di mani e piedi. La maestra Giulia per l’occasione si è trasformata in un topino!! Seguendo le impronte sul pavimento possiamo esercitare ed affinare la conoscenza della destra e della sinistra…divertendoci.

22 Aprile 2020

Anche oggi vogliamo seguire la nostra vena artistica! Bambini seguite la maestra Silvia che ci spiega come realizzare dei piccoli capolavori e poi, come ogni quadro che si rispetti, dobbiamo preparare anche una cornice adeguata!

21 Aprile 2020

Con la maestra Greta creiamo, in cucina, il topolino Matteo e i suoi amici. Topolini in cucina?? Ma cosa avete capito!! Topolini di cioccolato!!

20 Aprile 2020

La maestra Luana ci racconta la storia scelta per questa settimana: IL SOGNO DI MATTEO.

Matteo è un topolino che abita insieme a mamma e papà in un solaio triste e squallido, tappezzato di ragnatele. I suoi genitori desidererebbero tanto che lui diventasse un famoso dottore ma Matteo, dopo una visita con la scuola al Museo d’Arte scopre la propria via: la sua vità cambierà e si tingerà dei colori da pittore. Ci piace  questa storia perché esorta a seguire le proprie aspirazioni e a non smettere di sognare!

16 Aprile 2020

La maestra Daniela ci insegna un Bans che parla di un altro animale della foresta: il leone!

E grazie a Ciccio Pasticcio di avercelo fatto conoscere, guardate qui l’originale!!

15 Aprile 2020

La teacher Silvia vi racconta: “Una tigre all’ora del tè

Abbiamo scelto questa storia che vuole essere una metafora dell’accoglienza. Parte col timore di uno sconosciuto minaccioso che invade il nostro spazio più intimo e rassicurante, le mura di casa, spogliandola di quanto di più vitale ci può essere, il cibo. La visita della tigre spezza la routine quotidiana, appare come un elemento di disturbo…ma è anche ciò che permette, nelle pagine finali, di ricomporre la famiglia in un sereno momento familiare prima in un’avvolgente passeggiata notturna e poi attorno a un tavolo di una trattoria, a gustarsi cena.

Anche se “chiusi in casa” non vogliamo perdere l’attenzione all’accoglienza, tema a noi così caro. Può essere l’attenzione per un vicino di casa che ha bisogno, o per i più piccoli per un fratello, una sorella, la mamma e il papà.

Continuiamo con la nostra passione artistica e ascoltiamo la maestra Annalisa che ci spiega come “dipingere con il tè

8 Aprile 2020

IN CAMMINO VERSO LA SANTA PASQUA

Oggi la maestra Shanti ci racconta la Morte e Risurrezione di Gesù. Un grande abbraccio dalla Croce.

6 Aprile 2020

In un momento come questo, nel quale sembra vincere il dolore, lo sconforto e la paura desideriamo vivere con le nostre famiglie e i “nostri” bambini la Quaresima, cammino di preparazione alla Pasqua.
In questo momento di fatica stiamo imparando un po’ di più il valore dell’obbedienza, della condivisione, della vicinanza.
Questo periodo ci è donato e possiamo scegliere se viverlo lamentandoci oppure possiamo renderlo occasione per ridestare le nostre coscienze.
Tutto, anche il dolore è mezzo attraverso cui il Signore si fa compagno, ci viene incontro e passa a trovarci. Dio ha saputo trasformare il dolore più grande (l’uccisione di suo figlio) nell’amore più grande: La salvezza di ogni uomo vincendo la morte attraverso la risurrezione.
Ed allora, dentro una fatica grande riscopriamo il valore delle colleghe, delle domande dei bambini, che non ci permettono mai di “stare sedute”.
Riscopriamo la bellezza dell’educare proprio adesso che farlo, ci sembra tanto complesso.

La maestra Lara ci racconta : l’ultima cena di Gesù, Gesù che viene arrestato, quando Gesù incontra Simone di Cirene e una donna di nome Veronica.

3 Aprile 2020

Una storia “metà in italiano” e “half in english” per i nostri bambini, raccontata dalla maestra Silvia. La storia di un violino ed ecco che come per magia il violino prende vita sotto le dita della teacher e si produce in un assaggio musicale. Riuscite ad indovinare di cosa si tratta? Un indizio…c’entra la primavera!

2 Aprile 2020

La maestra Giulia fa un “salto” nel mondo di Pin, volete venire anche voi?

Per i nostri bambini di 4 e 5 anni la maestra Claudia ha pensato ad un esercizio di motricità fine : un lavoro di precisione e una merenda da campione.
Questo tipo di attività sono dedicate allo sviluppo della manualità del bambino e della coordinazione oculo manuale: in pratica giochi ed esercizi che sviluppano la capacità del bambino di compiere gesti sempre più raffinati e precisi, ovvero di compiere attività di precisione con le mani.

1 Aprile 2020

Oggi vogliamo sottolineare l’importanza dell’origami come strumento per raccontare e rafforzare alcuni obiettivi didattici quali la motricità fine e la consapevolezza corporea. L’origami aiuta la  connessione tra la mano e il cervello e l’occhio, cioè la capacità di manipolare oggetti, guidata dal cervello, sotto il controllo degli occhi. Inoltre  è un momento in cui bambini devono prestare molta attenzione a quello che fanno con le mani sviluppando così il cosiddetto “tempo di attenzione”
La maestra Greta ci aiuta a costruire dei bellissimi fiori colorati.

31 Marzo 2020

Avete ascoltato la bellissima storia del pinguino PIN che ci ha raccontato la maestra Silvia? Oggi la maestra Claudia ha preparato una bellissima attività per i più piccolini : la costruzione di uno sfondo glaciale.

Cari genitori, in questo tempo penso ai bambini con cui di solito condivido le giornate a scuola e in associazione.
Penso a loro e mi rendo conto che i bambini stanno vivendo una forte frammentazione. Non vedono i compagni di classe, gli amichetti di scuola e quelli conosciuti facendo sport. Non vedono da tempo i nonni, gli zii e i cuginetti. Per aiutarli a riconnettersi con tutte le parti costitutive della loro vita ho pensato ad un lavoro di arteterapia molto semplice. E’ importante che non vengano espressi giudizi estetici rispetto a quanto prodotto; i bambini devono sentire che quello che faranno sarà il frutto della loro libera espressione in un luogo sicuro.
La proposta è quella di disegnare un grande fiore inserendo al centro (la corolla) loro stessi. In ogni petalo possono rappresentare, con la tecnica che preferiscono, un contesto a cui sentono di appartenere. (scuola, famiglia allargata, sport, oratorio…).
Possono anche scegliere di ritagliare immagini da riviste facendo un collage. Alla fine sarà bello condividere con la mamma ed il papà  il loro sentire e, se lo desiderano, possono dare anche un titolo alla propria opera.

Maestra Claudia

30 Marzo 2020

Molto lontano da noi, in mezzo ai ghiacci e ai fiocchi di neve, vive Pin, un piccolo pinguino che sogna di coltivare un giardino colorato. Per i suoi amici è un desiderio impossibile da realizzare, perché al Polo fa troppo freddo! Ma Pin è determinato e, in men che non si dica, dà vita a qualcosa di magico…e contagia anche tutti i suoi amici.
Il desiderio è che anche i nostri bambini, chiusi in casa e spesso avvolti da un po’ di nostalgia, possano colorare le loro giornate!

27 Marzo 2020

Con i bambini della scuola dell’infanzia è importante proporre dei giochi che insegnino a riconoscere i colori, le loro sfumature e possibilità combinatorie. La maestra Valentina ci presenta un sorta di caccia al tesoro dei colori che aiuta a sviluppare questa tappa di apprendimento.

Lasciare che i bambini sperimentino la pittura con le mani, i pennelli e le spugnette rappresenta uno dei migliori passatempi e laboratori creativi – nonostante spesso ci spaventa l’idea di ripulire casa. Un’interessante alternativa alle tempere ad acqua è la pittura con i colori naturali che rappresenta una soluzione economica, divertente da preparare e anche profumata. La maestra Annalisa ci spiega come fare.

26 Marzo 2020

E’ arrivato il momento di fare un po’ di attività motoria per tenersi in forma! Guardate come è brava la maestra Daniela e ha pure un’aiutante perché dice che lei è anzianotta!!

25 Marzo 2020

La maestra Stefania vi racconta una “storia” molto attuale…la storia del CORONA VIRUS in rima baciata!

Per i più piccini, oggi ci dedichiamo ad alcuni lavoretti artistici!
La maestra Martina ci introduce ad una MAGIA : pasticciare con la tempera senza sporcarsi. Ma come fa? Dipingere con con la tempera è un attività divertentissima che a scuola va alla grande! E’ sempre uno stupore vedere nascere forme diverse e mix di colori inaspettati.

24 Marzo 2020

Le maestre di nido, propedeutica e infanzia hanno voluto mandare una lettera ai loro bambini e per ciascuno hanno un pensiero, perché “ognuno dei nostri bambini ha bisogno di sentire che è voluto, atteso, amato, stimato. Guardato come si guarda una pietra preziosa”.

23 Marzo 2020

Oggi la maestra Stefania vi propone un’attività che sappiamo piacervi molto.
Che ne dite….avete voglia di sporcarvi un po’?

20 Marzo 2020

Cari bambini e care famiglie,  abbiamo pensato di “mettere in scena” i nostri pensieri, i nostri sentimenti e le nostre emozioni.
Siamo partite da una canzone intitolata “I lava you”. Parla di un grande desiderio d’amore e d’incontro. Abbiamo inventato per voi nuove dolci parole che speriamo possano farvi sentire la nostra vicinanza.
Per rendere tutto più divertente abbiamo costruito un bellissimo teatrino e abbiamo creato delle marionette con i simboli delle nostre classi, dove speriamo di tornare presto.
Nell’ attesa di riabbracciarvi uno per uno, ricordatevi che “Noi siamo qui” e vi stiamo aspettando a braccia aperte.

19 Marzo 2020

“Avesti un cor sì angelico,
un’alma tanto pia,
che meritasti d’essere
lo sposo di Maria.
Anzi, di tanti meriti
bello splendesti tu,
che Iddio ti volle in terra
custode di Gesù.”
Oggi è la festa di San Giuseppe. La maestra Claudia ci racconta di lui con l’aiuto di un quadro di Georges de La Tour.

18 Marzo 2020

La teacher Silvia ho pensato di realizzare per i bambini uno strumento musicale.
Avete voglia di costruirlo insieme a lei? E’ un bracciale musicale con tutti i colori dell’arcobaleno e divertenti sonagli da suonare insieme per ritmare le nostre canzoni. Buon divertimento.

17 Marzo 2020

Ciao bambini ,
anche oggi il nostro pensiero va a tutti voi che in questo momento state vivendo abitudini diverse dalla vostra quotidianità.
Il nostro abbraccio( anche se virtuale) vuole essere ancora più forte perché siamo convinte che la solidarietà possa unire tutti anche se lontani!
Noi maestre abbiamo voluto creare il nostro “strumento” che possa aiutarci a superare le nostre paure, ad accettarle e a trovare un modo per superarle ,con la certezza che … TUTTO ANDRA’ BENE!!!
A voi, che come noi l’arcobaleno ce l’avete nel cuore, va il nostro invito ad usare i colori per dipingere questi giorni!!!
Che ne dite di realizzare anche voi il vostro capolavoro?
Potrete appenderlo sul vostro balcone, sulla porta di casa o sul vostro letto in cameretta..
Non dimenticatelo però quando tornerete a scuola, coloreremo insieme le nostre classi!
A presto
Le vostre maestre

16 Marzo 2020

Ciao bimbi come state?
Noi maestre stiamo bene, ma preferiremmo essere a scuola con voi. Ci  mancate!!!
Ci mancano i vostri sorrisi, le nostre canzoni, i pranzi insieme e i vostri giochi a volte un pò “agitati” 😉
Vi pensiamo sempre!!!
In questi giorni state con mamma e papà ed è anche a loro che va il nostro pensiero.
Care mamme e cari papà, abbiamo pensato di suggerirvi alcune semplici attività facilmente riproducibili con materiale che sicuramente avete in casa. Attività utili allo sviluppo della motricità fine, nonché al controllo motorio sui piccoli movimenti delle mani e delle dita.
Buon divertimento

13 Marzo 2020

Cari bimbi, anche se non abbiamo potuto festeggiare il carnevale assieme, abbiamo ricevuto le vostre foto : eccovi nelle vostre bellissime mascherine!!

10 Marzo 2020

“Non potremo mai avere un colore tutto nostro?”
“Ho paura di no!”
“Perché non stiamo insieme?”
“Cambieremo colore ogniqualvolta ci sposteremo, ma tu e io saremo sempre uguali”.
Cari bambini, anche voi, come il camaleonte, state percorrendo una strada fatta di cambiamenti, esperienze e incontri. Non siete da soli!
Il vostro “colore”, il nostro e quello degli amici possono dare vita ad un incontro meraviglioso. Siete pronti a creare il vostro camaleonte? Usate tutta la vostra fantasia….e quando tornerete a scuola portate i vostri lavori, saranno bellissimi!!!

5 Marzo 2020

Ciao bimbi, pensando a voi abbiamo deciso di “venire a trovarvi” mettendo in scena proprio la vostra storia preferita: “Tre porcellini”. Mettetevi comodi e buona visione!