Grazie Benedetto!

AlessiaRegina Mundi

Benedetto XVI (1927 – 2022)

Il 31 dicembre 2022 nasce al cielo il papa emerito Benedetto XVI.

La Scuola Regina Mundi si unisce, ai fedeli della Chiesa Cattolica e a quanti lo ricordano, nel cordoglio per la scomparsa di questo grande uomo di Dio che ha speso la sua vita cercando giorno per giorno i segni e i frutti della presenza operosa di Dio nella storia.

In questi giorni numerosi si sono susseguiti gli articoli, i racconti, le sintesi del pensiero. Tutta l’esistenza di Benedetto XVI sembra metterci davanti a quanto esclamò nel giorno di inizio del suo Ministero: “non abbiate paura di Cristo! Egli non toglie nulla, e dona tutto. Chi si dona a lui, riceve il centuplo. Sì, aprite, spalancate le porte a Cristo – e troverete la vera vita” (Omelia, 24 aprile 2005).

È una gratitudine ad aver come dominato la sua vita fino alla fine come ha rivelato anche il suo Testamento Spirituale che vi riportiamo sotto assieme ad altri articoli usciti in questi giorni.

A-Dio Benedetto!

Benedetto XVI, il testamento spirituale

Il messaggio di Monsignor Delpini

Il ricordo del cardinale Angelo Scola, Arcivescovo emerito di Milano

Messaggio della Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana

Le ultime parole di Benedetto XVI: “Signore ti amo!”

Funerali Papa emerito Benedetto XVI.
Com’è noto, domani giovedì 5 gennaio, alle ore 9:30, si svolgeranno in Piazza San Pietro i funerali del papa emerito Benedetto XVI. Invitiamo quanti non potranno partecipare in presenza, ad assistere alle esequie collegandosi alla diretta trasmessa da diversi canali TV (Rai 1, Canale 5, ecc…) come gesto di preghiera e ringraziamento per il grande dono che con quest’uomo Dio ha fatto alla Chiesa e al mondo.
Per scaricare il libretto della Messa esequiale, celebrata in latino, cliccare qui.