Liceo ScientificoScuole Superiori

esperimento scientifico

By 27 gennaio 2020 No Comments

OPEN DAY LICEI

La chimica esplosiva all’Open Day

Sono una studentessa del IV° anno del liceo linguistico e con l’insegnante di scienze abbiamo fatto un esperimento di chimica in laboratorio che riguardava la decomposizione di un reagente molto utilizzato quotidianamente come cosmetico sbiancante, antisettico ed antimicotico, nella detergenza domestica ed industriale: il perossido d’idrogeno o acqua ossigenata.

Non tutti sanno però che il perossido di idrogeno è generato dal nostro metabolismo ed è un reagente corrosivo e tossico per le nostre biomolecole. Nel citoplasma delle cellule esistono quindi i perossisomi che contengono un enzima chiamato catalasi; la catalasi degrada il perossido di idrogeno in ossigeno ed acqua in modo che non sia dannoso.

Lo scopo dell’esperimento è stato quello di mostrare questa reazione.

Dopo aver indossato i DPI (guanti, camice ed occhiali protettivi), in un cilindro da 250mL abbiamo versato 100mL di acqua ossigenata al 30%. Abbiamo quindi aggiunto 5mL di un detergente e 0,5 mL di un colorante rosso. Abbiamo poi preparato una soluzione pesando 100 mg di catalasi in 100 mL di acqua deionizzata. Ci aspettavamo di vedere la produzione di ossigeno ed acqua.

Ciò che abbiamo osservato dopo l’aggiunta finale di catalasi è stata la generazione di una sostanza schiumosa rossa fuoriuscita violentemente dal cilindro e paragonabile all’eruzione di un vulcano grazie alla reazione di dismutazione del perossido di idrogeno.

E’ stato divertente eseguire, ma impressionante osservare ciò che accade all’interno del nostro organismo.

Alcune immagini del laboratorio di scienze durante l’Open Day