ALLA SCOPERTA DEGLI AIUTANTI DELLO STORICO

In queste prime settimane di scuola, per introdurci allo studio delle nuove materie di studio (storia, geografia, scienze), abbiamo imparato chi sono e cosa fanno le persone che sono coinvolte in questo tipo di ricerca, e che cosa significa il nome che portano.

La maestra ha preparato per ciascuna coppia di bambini una busta contenente alcune tessere scritte o fotografiche in ordine sparso, che siamo stati bravissimi a ricomporre!

Infine abbiamo riportato questo nostro lavoro sul quaderno.

IL MISTERO DI ÖTZI

La classe terza segna una grande svolta nel percorso della Scuola Primaria. Tra le tante cose, vengono infatti anche introdotte le materie di studio.

Ma cosa significa studiare? E’ solo un ascolto passivo di ciò che la maestra spiega o che si legge sul libro, o richiede un coinvolgimento personale del singolo alunno?

Durante la prima settimana di scuola abbiamo implicitamente sfidato i bambini su queste domande, proponendo loro un mistero da risolvere.

Mostrando l’immagine di un particolare di Ötzi abbiamo stimolato in loro domande e ipotesi di risposte che abbiamo annotato: cos’è? dove è stato ritrovato? quando? quando è vissuto? come è morto? ecc.

Siamo poi scesi in giardino per svolgere una caccia al tesoro alla ricerca di altri indizi sotto forma di immagini, che poi – una volta tornati in classe – abbiamo guardato insieme. E pian piano il mistero si è svelato!

Abbiamo quindi capito che per studiare serve un atteggiamento vigile, attento e curioso…e che sarà un anno pieno di scoperte e sorprese!