Abbiamo cominciato a parlare di misura, del suo significato, e a sperimentare metodi e mezzi per la misura.

Dopo aver misurato vari oggetti della classe sia con strumenti non convenzionali (gomma, matita, graffetta…) sia con le parti del corpo (piede, spanna) abbiamo capito che serve un’unità di misura convenzionale cioè uguale per tutti.

Abbiamo fatto una stima della lunghezza del nostro corridoio e poi a coppie lo abbiamo misurato con il metro: sono ben 84 metri e 25 cm!