ACCOGLIENZA

Ogni mattina i bambini vengono accolti in salone alla presenza di tre o quattro educatrici. È un momento importante in cui il bambino deve percepire che qualcuno lo attende e lo accompagna nell’incontro con i compagni e con l’ambiente.  I bambini vengono poi accompagnati nelle rispettive classi.

IL CERCHIO

E’ il momento di ritrovo per i bambini della stessa classe insieme alle proprie educatrici. Si svolge all’inizio della giornata: ci si saluta, si fa l’appello, si fa la preghiera, si assegnano gli incarichi del giorno e si mangia uno spuntino di frutta. E’ anche il tempo in cui, durante la giornata, si condividono con i compagni e gli adulti quei momenti importanti in cui si parla e si ascolta.

LA CURA DI SE’

La cura di sé riguarda tutti quei gesti di vita quotidiana che hanno a che fare con l’autonomia e con la cura della propria persona e degli spazi: andare in bagno, lavarsi le mani, riordinare, vestirsi e svestirsi. L’adulto rimane accanto al bambino, lo accompagna, lo rassicura, sostiene i suoi tentativi e i suoi passi ma senza sostituirsi a lui, in modo che ciascuno possa percepire una stima nelle proprie capacità: “Se valgo per te, valgo anche per me.”

IL GIOCO

Il gioco è la modalità privilegiata con cui il bambino incontra la realtà, la rielabora e se ne appropria. L’adulto pensa lo spazio e dà un tempo; nel gioco c’è un bambino che sperimenta e un adulto che partecipa, osservando, intervenendo, permettendo che qualcosa accada, sostenendo le relazioni, introducendo elementi nuovi e lasciandosi sollecitare, disponibile ad eventuali cambiamenti.

IL PRANZO

Il pranzo è servito alle ore 11.30 nella sala mensa ed è preparato nella cucina interna dell’istituto. Le educatrici mangiano assieme ai bambini. Gustare insieme il sapore del cibo in compagnia favorisce quel clima sereno e di dialogo che sostiene la crescita dei legami.

IL RIPOSO

Per i bimbi più piccoli o per chi ne ha la necessità, dalle 13 alle 15, c’è la possibilità di riposarsi. La nanna viene fatta in una stanza appositamente attrezzata. Ogni bambino ha la sua brandina ed è accompagnato da una educatrice e dalla musica, a prendere sonno.

L’ORARIO

L’orario scolastico è strutturato sul modello della settimana corta, dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.00 alle 16.00.  Dalle ore 16.00 alle ore 17.45 è in funzione anche un servizio di dopo-scuola. Tutto il tempo-scuola è educativo ed è organizzato in una successione quotidiana di momenti che, per il bambino, sono l’incontro con un tempo conosciuto e sicuro che lo fa star bene e muove la sua iniziativa.

ora

attività

8,00 – 9,15 Accoglienza
9,15 – 10,00 Momento del cerchio
9,45 – 10,00 Cura di sé
10,00 – 11,15 Proposta e gioco
11,15 – 11,30 Cura di sé
11,30 – 12,15 Pranzo
12,45 – 13,00 PRIMA USCITA
12,15 – 13,15 Gioco
13,15 – 13,30 Cura di sé
13,00 – 15,00 Nanna
13,30 – 15,15 Proposta e gioco
15,15 – 15,30 Cura di sé
15,30 – 15,45 Merenda
15,45 – 16,00 SECONDA USCITA
16,00 – 17.45 DOPO SCUOLA